Collaborazione di start-up con Zordan1965 e progettazione della nuova collezione Gemme di Bosco.

La produzione dei mobili segue la vecchia filiera che seguivano i falegnami d’un tempo: scegliendo con cura l’albero, lo segavano e lo tagliavano pensando già alle esigenze del mobile che dovevano costruire. In questo modo il cliente può seguire, tramite le nuove tecnologie, l’intero processo produttivo del mobile.
Lo scopo è far conoscere la filiera del legno, cercando di sensibilizzare, dando le giuste nozioni rispetto a tale materia e creare la giusta affezione tra il consumatore e il prodotto finito.

Le Gemme di Bosco esprimere con disegni contemporanei l’evoluzione nel tempo del mobile vicentino.
Come le esigenze passate hanno creato le forme della tradizione, così vogliamo soddisfare i bisogni di oggi. I nostri prodotti sono un continuo dialogo tra le qualità intrinseche del legno e le capacità dei nostri artigiani di cogliere al meglio l’essenza di questo pregiato materiale.
Punto di forza è la cura del dettaglio: l’inserimento di particolari in ottone e calamite a scomparsa, l’accuratezza nel taglio, l’attenzione nel montaggio, e la precisa finitura.
La collezione è divisa in due serie di mobili capaci di far risaltare il legno in modi diversi:

La serie Listelli è espressione delle capacità degli artigiani di Zordan1965, la serie vuole enfatizzare come un materiale pregiato quale il legno possa esprimere la propria essenza anche grazie alla maestria di una manodopera qualificata.

Foto di Francesco De Luca

Per maggiori informazioni: Zordan1965

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail to someonePrint this page